FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Michelle Hunziker torna in tv con un nuovo look: "Mi taglio i capelli dopo 25 anni"

La conduttrice ha documentato su Instagram il momento

Da anni i telespettatori sono abituati a vedere Michelle Hunziker con i lunghi capelli biondi (sciolti o raccolti) e la riga centrale. Adesso le cose sono cambiate. "Dopo 25 anni ho deciso di tagliarmi i capelli", ha fatto sapere Michelle ai suoi follower. La conduttrice si prepara ad una stagione televisiva impegnativa: da lunedì sarà dietro al bancone di "Striscia" con Ezio Greggio, sarà al timone di "Amici Celebrities" e ritroverà J-Ax per "All Together Now".

"Sento che questa sarà una stagione a livello lavorativo davvero importante... ci sono delle grandi sfide, delle grandi responsabilità... il fatto che Maria De Filippi mi abbia affidato la sua creatura, Amici Celebrities, mi onora davvero tanto... e non ci dormo la notte 🤣", ha commentato la Hunziker su Instagram.

Lunedì si parte carichi più che mai con Striscia la Notizia e a novembre registreremo la seconda stagione di All Together Now con molte idee che frullano per la testa a me e J-Ax! Insomma, sapete come siamo noi donne... i capelli sono lo specchio del nostro stato d’animo e quando ci diamo un taglio... sono cavoli amari per tuttiiiii🤣❤ Scherzo ovviamente 🙄 vi amo!

Il taglio "social" di Michelle: "Che paura!"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali