RISOLTO IL CONTRATTO

Memo Remigi nella bufera, palpeggia in tv Jessica Morlacchi: cacciato dalla Rai

Il cantautore reo di un episodio ripreso dalle telecamere del programma pomeridiano "Oggi è un altro giorno". L'annuncio dell'Azienda

27 Ott 2022 - 16:52
 © Tgcom24

© Tgcom24

Memo Remigi è finito al centro delle polemiche dopo aver fatto scivolare la mano sul fondoschiena di Jessica Morlacchi durante una puntata di "Oggi è un altro giorno" su Rai 1. Immagine ripresa in diretta tv che non è passata inosservata e che ha iniziato a circolare in Rete, aprendo ufficialmente il caso. Dopo alcuni giorni dall'episodio, in cui Remigi non è figurato tra gli ospiti, la conduttrice del programma Serena Bortone ha spiegato in diretta ai telespettatori: "Remigi non è qui perché si è reso responsabile di un fatto che non può essere tollerato". E la Rai ha poi comunicato di averlo cacciato, risolvendo il suo contratto.

Memo Remigi, la palpatina incriminata

1 di 4
© Italy Photo Press © Italy Photo Press © Italy Photo Press © Italy Photo Press

© Italy Photo Press

© Italy Photo Press

COSA E' SUCCESSO - Venerdì 21 ottobre, Serena Bortone aveva aperto il collegamento dallo studio del programma per fare il consueto lancio con il cast degli "affetti stabili" sui temi della puntata. Le telecamere hanno stretto sul mezzo busto della conduttrice mentre sullo sfondo si intravedevano Memo Remigi e Jessica Morlacchi. All'occhio attento dei telespettatori non è sfuggita la mano del cantautore che dal fianco della Morlacchi è scivolata sul fondoschiena della cantante dei Gazosa, che lo blocca dandogli uno schiaffetto sulla mano, rimettendogliela poi a posto sul suo fianco.

 

IL VIDEO DAI SOCIAL A STRISCIA - Jessica Morlacchi ha ricevuto l'immediata solidarietà di dirigenti e responsabili e del gruppo di lavoro, capitanato da Serena Bortone. "Una molestia", hanno tuonato i telespettatori sui social dove le immagini sono state postate al rallentatore da alcuni utenti facendo esplodere il caso, mentre "Striscia la Notizia" ha mandato in onda il video incriminato durante l'ultima puntata.

L'ANNUNCIO DELLA BORTONE - A sei giorni dal fattaccio, nella puntata di giovedì Serena Bortone ha annunciato la sua ferma presa di posizione nei confronti di Memo Remigi e ha spiegato: "Come avrete notato, da lunedì Memo Remigi non fa più parte del nostro gruppo di lavoro. Remigi, in questo studio, si è reso responsabile di un comportamento che non può essere tollerato in questo programma, in questa azienda e per quanto mi riguarda in nessun luogo". E ha concluso: "Per rispetto della persona coinvolta, avevamo mantenuto il riserbo. Ma ora che l'episodio è diventato pubblico, sento di avere un dovere di sincerità con voi, di esprimere anche pubblicamente la mia solidarietà a Jessica, solidarietà mia, della direttrice, dell'azienda e il mio profondo dispiacere. Mi fermo qui, per ora". 

CACCIATO DALLA RAI - La Rai ha risolto il contratto che prevedeva la partecipazione di Memo Remigi al programma "Oggi è un altro giorno". Lo ha reso noto la stessa azienda in una nota: "A seguito di un comportamento in violazione del Codice Etico dell'Azienda la Direzione Day Time aveva già deciso lo scorso sabato 22 ottobre la sospensione delle presenze nella trasmissione che è stata comunicata all'interessato. La Commissione stabile per il Codice Etico dell'Azienda ha confermato la violazione delle norme".

LA VERSIONE DI MEMO - Memo Remigi si era espresso sull'episodio prima dell'annuncio in diretta tv del suo siluramento. E in un'intervista a Fanpage si è difeso: "Abbiamo sempre avuto un'atmosfera goliardica tra noi, tra gli 'affetti stabili', si scherza e ci si fa degli scherzi. È stato un gesto involontario". Spiegando poi: "Cercavo di sistemare il microfono dietro, che era caduto dalla cintura. Gli ho messo la mano dietro perché stava cadendo questo microfono e scherzando gli ho dato la pacchetta sul sedere. Non avevo nessuna intenzione di essere un uomo libidinoso, ho l'età che ho e non sono mai stato questo tipo di persona". Parole che non sono servite al cantante per evitare il "taglio" dalla trasmissione Rai. 

Memo Remigi, dalla musica alla tv

1 di 15
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri