FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marco Columbro compie 70 anni, dai successi in tv al buen retiro in campagna

Oggi lʼex conduttore si occupa di una Locanda bio nelle colline senesi

Tra i volti più noti della TV anni Ottanta e Novanta, storico compagno di scena anche di Lorella Cuccarini al timone di programmi gettonatissimi come "Paperissima" Marco Columbro compie oggi 70 anni. Lontano dai riflettori da tempo l'ex conduttore  ha detto addio al piccolo schermo nel 2001 quando è stato colpito da un aneurisma cerebrale. Da allora la sua vita è cambiata..

Marco Columbro compie 70 anni, guardalo nei suoi anni d'oro

 

Nato a Viareggio (Lucca) il 28 giugno 1950, Columbro ha esordito in teatro lavorando con Arturo Gozzo. Nel ’77 ha condotto "Fresco fresco", ha poi partecipato a "C’era due volte" e condotto "Buongiorno Italia" su Canale 5. .

Amatissimo dal pubblico, Columbro ha vinto nella sua carriera ben tredici Telegatti grazie a trasmissioni di successo come "Tra moglie e marito", "Paperissima", "Scherzi a parte", la fiction "Caro Maestro" "Bellezze sulla neve (con la Cuccarini), "Trenta ore per la vita", ecc… Ha recitato anche nelle fiction "Papà cerca moglie", "Caro maestro", "Leo e Beo", "Il commissario Raimondi", ecc…   Ha scritto anche un libro "Mangiamoci su". 

Dopo la malattia però per lui ogni tentativo di ricucire il suo rapporto con il piccolo schermo è fallito, come ha raccontato lui stesso in un'intervista al Corriere della Sera: "Per cinque o sei anni ho bussato a tutte le porte, invano, poi me ne sono fatto una ragione, la vita è fatta di cambiamenti".

 

 

Marco si è così dedicato quasi esclusivamente al teatro. Nel 2006 ha portato in scena "Tootsie, il gioco dell’ambiguità" con Chiara Noschese, girando  l’Italia in tournèe fino a maggio 2007.. Poi è stata la volta di "Romantic Comedy" (2008/2009) con Mariangela D'Abbraccio e la regia di Alessandro Benvenuti, e "Daddy Blues" (2011) con Paola Quattrini e la regia di Vincenzo Salemme.

Nel 2011 è tornato in TV nel cast della fiction "Baciati dall'amore" in onda in prima serata su Canale 5 per la regia di Claudio Norza e nello stesso anno ha partecipato ad una sfida ai fornelli con la storica compagna di varietà Lorella Cuccarini in una puntata speciale de "La prova del cuoco", condotto da Antonella Clerici. Ha poi provato a condurre ancora qualche programma ma senza il successo sperato e per trasmissioni a basso audience. 

Dal 2012 al 2014 ottiene successo invece con "Il vizietto", riproposizione dell'opera teatrale francese "La cage aux folles" di Jean Poiret, nel quale è protagonista sui palchi di tutta Italia con Enzo Iacchetti. In televisione riappare il 26 aprile 2013 come superospite insieme a Lorella Cuccarini di una puntata di Paperissima condotta da Gerry Scotti e Michelle Hunziker. 

 

Ma si tratta di apparizioni secondarie per Columbro che intanto ha acquistato una proprietà in Toscana e ha costruito la Locanda Vesuna, un albergo a tre stelle nei paraggi di Siena in una zona bucolica e immersa nel verde e ha creato una linea di prodotti alimentari bio che porta il suo nome.  Un cambio di vita totale.

L'ex conduttore ha sposato uno stile di vita all'insegna della spiritualità e della sintonia con la natura al punto da aver fatto costruire per il suo albergo una schermatura dall’inquinamento elettromagnetico e una piscina senza cloro purificata dall’ossigeno. Un posto dove viene sollecitata la meditazione e la ricerca spirituale. Durante un viaggio in Tibet e India Columbro ha conosciuto il XIV Dalai Lama. È anche amico di lama Paljin e di lama Gangchen, due tra i principali diffusori del Buddhismo tibetano in Italia.

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali