FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La star di "Glee" Naya Rivera dispersa durante una gita al lago: per la polizia è "presunta morta"

Le autorità hanno fatto sapere che non si parla più di soccorsi ma di recupero del corpo della donna. Le tracce dellʼattrice si erano perse dopo un tuffo per fare una nuotata. Sulla barca ritrovata cʼera il figlio di quattro anni

Naya Rivera, star della serie televisiva "Glee", è "presunta morta". Lo ha annunciato la polizia. L'attrice 33enne è scomparsa mentre era impegnata in una gita in barca sul Lago Piru nella Ventura County, California, insieme al figlio di 4 anni. Il bimbo è stato ritrovato abbandonato sull'imbarcazione e ha poi dichiarato ai soccorritori che insieme alla madre erano usciti in barca per fare una nuotata, ma che lei non ha fatto ritorno dopo essersi tuffata. Le autorità hanno fatto sapere che non si parla più di soccorsi ma di recupero del corpo della donna.

L'attrice Naya Rivera, star di "Glee"

 

L'Ufficio dello sceriffo della contea ha dichiarato che Naya Rivera aveva affittato la barca mercoledì pomeriggio. Quando non è stata vista tornare è scattato l'allarme. Il lago si trova nella Foresta Los Padres National a circa un'ottantina di chilometri a nord di Los Angeles. Sul posto sono intervenuti team di subacquei, droni e anche un elicottero. Le acque del bacino sono state scandagliate, ma di lei non si è trovata nessuna traccia.

 

 

L'attrice ha interpretato la cheerleader Santana Lopez nella serie tv "Glee" dal 2009 al 2015, Il figlio, Josey Hollis, è nato dal matrimonio con Ryan Dorsey, dal quale ha divorziato nel 2018 dopo una relazione turbolenta. Proprio il giorno della scomparsa, l'attrice aveva pubblicato sui suoi profili social un tenero scatto in cui baciava il suo bimbo, accompagnato dalla didascalia: "Solo noi due".

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali