FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"GF Vip", Patrizia De Blanck in lacrime per la figlia Giada: "Una figlia fantastica"

Serata di sorprese per la contessa che ha anche ritrovato lʼortopedico Andrea Scala con cui è stata insieme per cinque anni


 

Serata di sorprese per Patrizia De Blanck al "GF Vip". Dopo gli scherzi con Zequila e il falegname Alvaro, Patrizia De Blanck ha finalmente ricevuto la sorpresa da parte di uno dei suoi tanti amori passati. Si tratta dell'ortopedico Andrea Scala, che è apparso improvvisamente nella "Glass Room" del "Grande Fratello Vip" per salutare la contessa: "Tra di noi c'è stato un grande amore, siamo stati insieme per cinque anni tra alti e bassi".

 

I due sembrano ancora molto affiatati, tanto da mostrare ad Alfonso Signorini e al pubblico in studio uno dei passatempi che avevano quando erano insieme: tradurre frasi dal francese. E prima di andare via, c'è anche un bacio dal vetro. Che il "GF Vip" abbia riacceso la scintilla?

 

 


 

Ma non le sorprese non sono finite, perché la contessa incontra anche sua figlia Giada che si lascia andare a un commovente monologo: "Ho avuto tanta paura di rimanere senza di te - dice - solo io so la paura che ho avuto quando mi hanno detto che avresti potuto non farcela. La gente dice molte cattiverie, ma io so quanto sei buona e ti proteggerò per sempre". "Giada è una figlia fantastica" ha detto in lacrime la contessa".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali