FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giornata mondiale dell’autismo 2020: arriva "Float", corto Pixar tratto da una storia vera

Scritto e diretto da Bobby Rubio che si è ispirato alla sua storia personale

L’autismo spiegato con delicata poesia attraverso una toccante storia vera di un padre e un figlio. E' "Float", un corto inedito diretto da Bobby Rubio, che si è ispirato alla sua vita. Il cortometraggio Pixar della serie SparkShorts è stato reso disponibile sulla piattaforma Disney+ proprio a partire dal 2 aprile per celebrare la Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, una ricorrenza importante per riflettere su un tema molto delicato, anche e soprattutto in tempi di coronavirus.

Il regista e sceneggiatore Bobby Rubio ha attinto direttamente alla sua esperienza personale, padre di un figlio autistico, e ha definito il corto "una meravigliosa opportunità" per raccontare la sua storia.

L’autismo non viene presentato in maniera diretta bensì attraverso un racconto di insolite diversità.
Protagonista un bambino che improvvisamente comincia a volare. Suo padre deve fare i conti con un figlio "diverso" dagli altri bambini e per non essere sottoposto al giudizio della gente decide di tenere il bambino lontano da sguardi indiscreti. La dote insolita del piccolo viene però inevitabilmente a galla ed è allora che il genitore si trova di fronte ad una difficile scelta: continuare a nascondere il bambino o accettarlo così com'è. 

 

Il film è uscito per la prima volta negli Usa a novembre con budget limitati ed è poi approdato anche sulla piattaforma in streaming Disney+ disponibile anche in Italia all'interno del progetto SparkShorts di Pixar, il cui scopo è dare voce a storie e talenti nuovi. 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali