FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgia racconta il suo più grande dolore: “La morte di Alex Baroni una voragine nella mia vita”

La cantante si confida a "Verissimo": “Ebbi un crollo totale e assoluto“

Giorgia, ospite di "Verissimo", ha ricordato la morte del collega ed ex compagno Alex Baroni, deceduto in un incidente in moto nel 2002, un anno dopo la fine della relazione con la cantante. "La sua morte è stata una voragine, un buco nero nella mia vita", ha confidato l'interprete romana. "Ebbi un crollo totale. O ti attacchi alla vita o muori anche tu o cerchi gli strumenti per andare avanti", ha detto Giorgia, ricordando anche le grandi doti interpretative di Baroni. Non è mancato un particolare molto personale: la sera prima di morire Alex aveva inviato un messaggio all’ex compagna, che lo aveva poi conservato prima di perderlo definitivamente.

Nella lunga intervista, inoltre, la cantante ha ripercorso la sua carriera, cominciata da giovanissima: dalle prime esibizioni in famiglia da piccola al debutto a Sanremo Giovani nel 1994 e alla vittoria, l’anno successivo, sempre al Festival. Parole sentite e profonde anche per l’amico e collega Pino Daniele: "Un artista enorme, un privilegio stargli accanto, ma ora mi manca soprattutto come amico", ha rivelato Giorgia.