FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Gf Vip", De Filippi e le Iene: per Mediaset un autunno di grandi "classici"

In settembre probabilmente il lancio ufficiale dei palinsesti. Torneranno programmi amatissimi come "Tu si que vales", "Temptation Island" e "Chi vuole essere milionario", mentre Rete 4 conferma la vocazione allʼattualità.


Canale 5 a tutto intrattenimento e reality, da "Tu si' que vales" al "Grande Fratello Vip", Italia 1 con la certezza "Iene" e la new entry Roberto Giacobbo, Rete4 pronta a confermare la vocazione per l'attualità, da "Quarta Repubblica" a "Fuori dal coro". Sono i palinsesti Mediaset per la prossima stagione secondo quanto trapela dai listini di Publitalia. La presentazione ufficiale potrebbe arrivare a inizio a settembre, con l'annuncio di qualche novità.

Le linee che emergono sono quelle fino a ottobre. Ma non sono escluse sorprese, che potrebbero essere annunciate direttamente dall'ad Pier Silvio Berlusconi nel classico evento annuale per la presentazione alla stampa e che quest'anno è saltato a luglio per l'emergenza Covid.

 

Canale 5 conferma il doppio appuntamento con il "Grande Fratello Vip", il lunedì e il venerdì, ancora con Alfonso Signorini al timone. Il martedì spazio ai film, mentre il mercoledì tocca ad Alessia Marcuzzi con la nuova edizione di "Temptation Island". Il reality cederà poi il passo all'attesa fiction "Made in Italy", la serie con Greta Ferro e Margherita Buy sulla nascita della grande moda italiana. Tra martedì e mercoledì, spazio anche ai match di Champions League in chiaro mentre il giovedì è appannaggio di un altro grande classico come "Chi vuol essere milionario" con Gerry Scotti. Il conduttore tornerà anche nel preserale con "Caduta libera". Si rinnoverà la sfida del sabato sera tra "Ballando con le stelle" e "Tu sì que vales", pronto a tornare con la squadra al gran completo: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Sabrina Ferilli, Rudy Zerbi e Teo Mammucari in giuria e Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni alla conduzione.

 

Per quanto riguarda la presenza di spettatori in studio, azzerata in questi mesi per il coronavirus, si passerà a una situazione intermedia, con una presenza ridotta di pubblico, senza mascherine, e test sierologici per tutti coloro che mettono piede negli studi Elios di Via Tiburtina a Roma. La De Filippi è già al lavoro anche per il casting delle nuove edizioni di "Amici" e di "Uomini e donne2 e per le interviste di "C'è posta per te", che tornerà come sempre in primavera. Maurizio Costanzo riaprirà invece a fine ottobre il salotto del "Costanzo show", in attesa di riprendere gli appuntamenti con "L'Intervista". La domenica sera di Canale 5 resta saldamente nelle mani di "Live - Non è la D'Urso", con l'infaticabile Barbara D'Urso confermata anche a "Pomeriggio 5" e a "Domenica Live". Nell'access prime time, consueta staffetta a fine settembre tra "Paperissima Sprint" e la corazzata "Striscia la notizia".

 

Italia 1 si affida al suo programma di punta, "Le Iene show", nella doppia collocazione del martedì (con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino) e del giovedì (condotta dagli inviati del programma). Poi tanti film in prime time, e la new entry Roberto Giacobbo, che trasloca da Rete4 con "Freedom - Oltre il confine", in onda il mercoledì sera. Tra le serie, la novità più attesa è "Lincoln Rhyme - Hunt for the Bone Collector", basata sul Collezionista di ossa di Jeffery Deaver.

 

Squadra che vince non si cambia anche su Rete4. Il lunedì torna Nicola Porro con "Quarta Repubblica", il martedì riecco "Fuori dal coro" con Mario Giordano, il giovedì "Dritto e rovescio" con Paolo Del Debbio, il venerdì "Quarto grado" con Gianluigi Nuzzi. Confermatissima anche Barbara Palombelli alla guida di "Stasera Italia" nell'access prime time (e di "Forum"). Nelle altre serate, spazio al cinema.

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali