FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gaffe sul seno di Anastacia, Panariello si scusa: "Battutaccia imperdonabile"

Il comico durante "Tale e quale show" aveva chiesto a Tiziana Rivale se si fosse fatta applicare delle protesi per assomigliare alle "poppe della cantante", dimenticando che Anastacia è stata operata di cancro al seno

 giorgio panariello

"Sono qui per chiedervi scusa su una battutaccia che mi è scappata durante 'Tale e quale show'". Così ha esordito Giorgio Panariello in un video postato su Facebook per scusarsi pubblicamente della gaffe fatta su Anastacia. A Tiziana Rivale che imitava la cantante, aveva infatti chiesto se il seno fosse "roba sua" o fosse stato applicato per assomigliare alla cantante. Dimenticando che Anastacia è stata operata due volte di cancro al seno.

"E' una gaffe imperdonabile, devo riconoscerlo", sottolinea Panariello nel video. "Non ero evidentemente preparato alla trasmissione, alla puntata e a quel personaggio in maniera specifica. Sapevo perfettamente del problema che aveva avuto Anastacia, ma in quel momento l'ho completamente dimenticato. Non è la prima né sara' probabilmente l'ultima gaffe che farò nella mia vita: essendo un comico, puo' capitare di buttare la' delle cose di getto, alla volte sono belle battute, altre volte deficienti".

 

"Non vorrei fare della retorica - ha continuato l'attore - anche perché ho amiche carissime che hanno subito la stessa operazione. Lungi da me voler fare una battuta su un problema come quello: chiedo scusa a tutti coloro che affrontano lo stesso problema, a tutte le donne che mi ascoltano, mi dispiace tantissimo".

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali