FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

E' morta Susanna Vianello figlia di Edoardo e di Wilma Goich

La storica speaker radiofonica di "Radio Italia Anni 60" aveva 49 anni. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social e tra questi quello dellʼamico Rosario Fiorello

E' morta in una clinica romana a soli 49 anni Susanna Vianello, speaker radiofonica e figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich. Malata da tempo di tumore aveva combattuto la sua battaglia con coraggio e ottimismo, ma non ce l'ha fatta. Avrebbe compiuto 50 anni il 20 luglio e  lascia un figlio di 23 anni. Tra i primi a renderle omaggio su Twitter è stato l'amico Fiorello...
 

"La mia amica Susanna è volata via. Abbiamo riso tantissimo... non ti dimenticherò mai", scrive l'artista postando alcuni scatti che li ritraggono insieme.

 


A dare la notizia, sempre sui social è stato invece il cugino il giornalista e scrittore Andrea Vianello: "La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, @susyvianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto".

 

 

Tanti i messaggi di cordoglio e di affetto dei fan radiofonici e dei suoi follower. Susanna lavorava da anni a Radio Italia anni 60 Roma ed era molto apprezzata per la sua professionalità e la sua simpatia.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali