FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Delitto Di Pietrantonio, l’ex fidanzato confessa: “Forse sono un mostro”

A Quarto Grado è stato trasmesso il filmato delle dichiarazioni di Vincenzo Paduano agli inquirenti

A Quarto Grado è stato trasmesso il video della confessione reticente, quasi timorosa, di Vincenzo Paduano l'uomo che ha strangolato e poi dato alle fiamme Sara Di Pietrantonio, 22 anni, sua ex ragazza. "Non ricordo bene, ve lo giuro: volevo solo spaventarla", racconta il vigilantes. Gli inquirenti, però, lo incitano a ripercorrere quella terribile sera del 9 maggio 2016, e così Paduano confessa: " Lei scappava dalla macchina perchè avevo già aperto la bottiglietta", una bottiglietta piena di alcoll che poi si scoprirà l'uomo aveva già preparato e riposto nella propria vettura.

Alla fine della confessione Paduano chiede tra le lacrime: "Sono un mostro: che potevo fare?". A questa domanda rispondono subito gli inquirenti: "Come che poteva fare? Poteva salvarle la vita. Poteva fare tutto".