FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Dal GF Vip alle Paralimpiadi, Manuel Bortuzzo: "Di nuovo in vasca grazie ad Aldo Montano e punto a Parigi 2024"

Il nuotatore, rimasto vittima di una sparatoria a Roma il 3 febbraio 2019, annuncia i suoi nuovi progetti sportivi, dopo il debutto televisivo. A motivarlo l'ex schermidore conosciuto nella Casa

Manuel Bortuzzo
ENDEMOL SHINE

"Dopo quello che mi è successo, ci ho messo molto tempo a capire che nuotare era ancora quello che volevo fare: ora c'è tanta voglia di ritrovare la vasca e le emozioni delle gare".

E' motivato e "rinnovato" Manuel Bortuzzo, che parla così dal palco dell'ultima giornata del Festival dello sport di Trento. Il nuotatore rimasto vittima di una sparatoria a Roma il 3 febbraio 2019, ospite della kermesse, anticipa di puntare a Parigi 2024. E svela un retroscena importante alla base dei suoi nuovi obiettivi sportivi dopo il debutto televisivo. "All'interno della Casa del Grande Fratello Vip Aldo Montano ha iniziato a farmi allenare, dandomi nuove motivazioni", ha ricordato.

"Aldo - ha aggiunto Bortuzzo - mi ha dato quegli stimoli che mi mancavano anche se non è stato facile ricominciare gli allenamenti dopo tutti quei mesi di stop all'interno del programma".

 

"Grande Fratello Vip 6", tutti in festa per il campione Aldo Montano

"Per me sarà un percorso lungo, - continua Bortuzzo, - fatto di diverse competizioni, da quelle regionali a quelle nazionali, con l'obiettivo di riuscire a qualificarmi per le Paralimpiadi di Parigi 2024".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali