FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Charlotte Riley, la futura interprete di Kate senza veli in una mini serie

Lʼattrice protagonista del controverso King Charles III, è apparsa in scene hot in "Close To The Enemy"

Non deve essere semplice portare il peso e la responsabilità di interpretare Kate Middleton nel nuovo controverso drama "King Charles III". Charlotte Riley non ha certamente avuto paura di rischiare. E prima di vestire i panni della Duchessa di Cambridge, l'attrice è stata protagonista nel 2016 della miniserie sulla Seconda Guerra Mondiale, "Close To the Enemy", dove è apparsa nuda in alcune scene molto hot in compagnia della co-star Jim Sturgess.

Charlotte Riley, le scene hot in " Close To The Enemy"

Non è ancora andato in onda, ma lo lo show "King Charles III" ha già scatenato un gran polverone. Nel sempre misurato Regno unito terra del "God save the queen", il drama della BBC insinua infatti il dubbio la paternità del Principe Harry, che secondo un vecchio pettegolezzo sarebbe figlio del tradimento di Diana con l'ufficiale James Hewitt, amante durante una delle prime crisi con il marito.

La fiction immagina il futuro regno di Carlo dopo la morte di Elisabetta. Charlotte Riley è una Kate stile Lady Macbeth che complotta per farlo abdicare,e mettere sul trono il marito William.

L'attrice britannica è stata protagonista al cinema di "Edge of Tomorrow - Senza domani" e "Attacco al potere 2". Dal 2014 è sposata con il collega Tom Hardy, conosciuto alcuni anni prima sul set della miniserie televisiva "The Take - Una storia criminale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE