FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Burt Ward, il Robin del Batman televisivo svela: "Mi chiesero di prendere delle pillole per restringere il pene..."

Lʼattore lo ha raccontato a Page Six durante la cerimonia per la consegna della sua stella sulla Walk of Fame

Quel costume verde attillato metteva troppo in evidenza il "rigonfiamento" davanti, e, stando all'associazione Catholic League of Decency (Lega Cattolica della Decenza) non poteva essere mostrato in televisione. Fu così che la ABC chiese a Burt Ward, l'iconico Robin compagno di Batman nella serie storica andata in onda tra il 1966 e il 1968, di prendere delle pillole per il restringimento del pene. Lo ha raccontato lo stesso attore durante la cerimonia per la consegna della sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Burt Ward riceve una stella sulla Walk of Fame: guardalo ora e nei panni di Robin

 


Ward seguì le prescrizioni del medico per qualche giorno, poi smise di assumere il farmaco: "Le ho prese per tre giorni e poi ho deciso che probabilmente mi avrebbero impedito di avere figli...", racconta l'attore, che aggiunge: "Quando ho smesso di prenderle ho trovato un semplice escamotage per risolver il problema: usare il mantello per coprire la parte davanti!".

 

Sul fronte opposto Adam West, ovvero Batman nella serie Tv "soffriva" del problema opposto: "Adam doveva riempire i pantaloni di asciugamani per aumentare il suo rigonfiamento".

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali