FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Barbara d'Urso si commuove in tv, parlando dei suoi figli

Raccontando la storia di Patrizia, sequestrata e seviziata per un mese, si emoziona

Barbara d'Urso, da vera professionista, cerca sempre di lasciare il privato dietro le telecamere ma di fronte alla straziante storia di Patrizia non ce l'ha fatta. La donna è stata sequestrata e seviziata per un mese, ma è riuscita a scappare da quell'incubo. Vedendo Patrizia e il figlio Manuel, mano nella mano dopo l'incubo, si è commossa pensando ai suoi figli.

 

"Manuel vorrei che tu prendessi la mano di tua mamma e le dicessi 'non ti preoccupare, sono qui con te'. Noi mamme siamo sempre pronte, nei momenti di difficoltà, a prendere la mano di un figlio per fargli coraggio, ma abbiamo anche bisogno che un figlio ci prenda la mano e ci dica 'ci sono io'. Io sono fortunata perché a me succede", ha dichiarato con la voce rotta dal pianto, pensando ai suoi figli. 

 

Dopo essersi ripresa ha parlato in maniera diretta al suo pubblico: "Vi racconto come è andata, non vi nascondo nulla. La seconda parte doveva essere tutta dedicata al tema della castita. Scusate ma la storia della nostra amica Patrizia mi ha preso il cuore e ci siamo dilungati più del previsto. Non abbiamo più tempo, quindi propongo di rinvitare tutti gli ospiti per parlarne durante una delle prossime puntate"

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali