FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Stephen Amell: "Voglio fare il cattivo"

L'ambizioso attore dichiara di voler essere il tipo di malvagio che si indossa sulle t-shirt

Stephen Amell: "Voglio fare il cattivo"

- "Vorrei interpretare il cattivo (dei film) che la gente conosce. Il tipo di malvagio che le persone indossano sulle t-shirt". Questa la confessione di Stephen Amell, protagonista della serie tv "Arrow" che in Italia viene trasmessa su Italia 1. L'aitante attore, fresco di nozze e "cinguettatore" compulsivo su Twitter, si è confessato a "Entertainment Weekly".

"Vorrei essere nominato per un premio" - Che dietro questa dichiarazione si nasconda la voglia di scrollarsi di dosso il personaggio di eroe che interpreta in "Arrow"? Stephen dice di no, di aver voglia di continuare a lavorare per la serie a lungo. Ma tra i suoi piani, c'è anche quello di riuscire a fare qualcos'altro al di là del ruolo che gli ha dato la fama.

Amell dice: "Vorrei essere nominato per un premio, a un certo punto". E tra i colleghi con cui lavorare, cita subito d'istinto Tom Cruise ma aggiunge che c'è una lunga lista di attori con cui vorrebbe fare dei film. E quando gli chiedono qual è il segreto per sopravvivere a Hollywood, risponde: "Stare bene nella propria pelle".

TAG:
Stephen Amell
Arrow