FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Esther Scott: morta a 66 anni l'attrice di "90210" e "La ricerca della felicità"

A quanto riporta il sito Tmz ha avuto un attacco di cuore

Si è spenta a 66 anni l'attrice Esther Scott, celebre per i ruoli nella serie tv “Beverly Hills 90210” e “La ricerca della felicità” con Will Smith. Un membro della famiglia ha dichiarato a Tmz che la donna ha avuto un attacco di cuore nella sua casa a Santa Monica, L'attrice è stata trovata priva di sensi e portata all'ospedale, dove è rimasta ricoverata alcuni giorni prima di spegnersi il 14 febbraio scorso.

La sorella Shaun ha dichiarato al sito: "Amava quello che faceva e amava fermarsi per strada quando le persone la riconoscevano, anche se non conoscevano il suo nome, Spero che ora le persone conoscano il suo nome, il suo lavoro e il contributo che ha dato all'industria dell'intrattenimento".

 

La Scott, infatti, ha recitato in moltissimi film e serie tv in ruoli secondari. Tra questi la serie tv "Beverly Hills 90210", "Melrose Place", "ER"; i film "Boyz n the Hood - Strade violente", "La ricerca della felicità" e il film per ragazzi "Il mio amico scongelato".

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali