FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ad "Amici" Mattia, Andrea e Simone rischiano il posto nella scuola

Il ballerino e i due cantanti dovranno lavorare sodo per confermare la maglia

Ad "Amici" questa settimana sono tre i ragazzi con il banco a rischio: i cantanti Andrea e Simone, il ballerino Mattia. Quest'ultimo viene convocato dal maestro Todaro, che non è soddisfatto del suo comportamento e gli sospende la maglia. Brutte notizie per Simone, che sebbene abbia vinto la sfida viene subito messo a rischio da Zerbi. Busta rossa della sfida anche per Andrea, sempre da parte di Zerbi.

Poco prima della gara di danza, Mattia viene chiamto in studio dal suo insegnante Raimondo Todaro. Il maestro non è soddisfatto di come si è comportato durante l'ultima lezione: "Eri mezzo addormentato, svogliato e indisponente. Non ci si comporta così nei confronti dei professionisti che vengono a lavorare per voi. Non c'è nessun tipo di giustificazione. Te ne stai in casetta per una settimana senza lezioni e in puntata non balli, così ti rendi conto di quello che hai fatto". Il ballerino non crede di meritarsi una punizione così pesante e arrivato in casetta piange, sfogandosi con i suoi compagni.

 

Carlo di Francesco è stato chiamato per il confronto di inediti tra Simone e l'esterno Madrid. Il primo propone "Da ricchi noi", mentre lo sfidante canta al piano "Cabaret". Il cantante conferma il posto nella scuola, ma la gioia dura poco. Gli viene infatti comunicato che Rudy Zerbi ha chiesto di sospendergli la maglia.

 

 

Brutte notizie anche per Andrea, che riceve la sua prima busta rossa da parte di Zerbi. Nell'ultima puntata l'esterna Elena era stata battuta da Tommaso, ma l'insegnante crede che la ragazza debba avere un'altra possibilità. "Credo fosse sbagliato il destinatario della sfida. Nella classifica di noi professori Andrea è agli ultimi posti e dovrà affrontare la sfida", scrive Zerbi nella sua lettera.

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali