FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Twin Peaks", David Bowie aveva approvato il suo cameo prima di morire

Il Duca Bianco aveva concesso lʼutilizzo di alcune clip dal film "Fuoco cammina con me", in cui aveva interpretato lʼagente dellʼFbi Jeffries

"Twin Peaks", David Bowie aveva approvato il suo cameo prima di morire

Prima della sua morte nel gennaio 2016, David Bowie aveva approvato l'inserimento in "Twin Peaks 3" di alcune clip tratte da "Fuoco cammina con me" (film del 1992), prequel della serie creata da Mark Frost e David Lynch, in cui il Duca Bianco aveva recitato nel ruolo dell'agente Fbi Phillip Jeffries. Lo ha rivelato Sabrina Sutherland, la produttrice esecutiva della serie, in una chat su Reddit, rispondendo alle domande degli utenti.

Come riportato dai media americani, Sutherland ha svelato che "Bowie aveva dato il suo permesso di utilizzare le clip" del lungometraggio del 1992 nella terza stagione di "Twin Peaks", non confermando tuttavia le voci secondo cui il Duca Bianco fosse pronto a riprendere il suo ruolo nella serie. L'attore Harry Goaz - che interpreta l'agente Andry Brennan - aveva infatti sostenuto che il compianto artista sarebbe ritornato proprio nei panni di Jeffries.

L'omaggio - La rivelazione di Sutherland conferma che David Bowie e la produzione avevano quantomeno discusso la possibilità di un ritorno del Duca Bianco nella serie televisiva. E' oltretutto simbolico che David Lynch abbia deciso di omaggiare il compianto artista dedicandogli espressamente la parte numero quattordici della terza stagione di "Twin Peaks", in cui l'agente Jeffries ricompare sul piccolo schermo grazie alla ripresa di alcuni spezzoni di "Fuoco cammina con me".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE