FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Giornata della Memoria", la programmazione speciale Mediaset

Film e documentari per non dimenticare le vittime dellʼOlocausto

"Giornata della Memoria", la programmazione speciale Mediaset

In occasione della "Giornata della Memoria" (che si celebra domenica 27 gennaio), Canale 5 trasmette martedì 29 gennaio (a pochi mesi dall’uscita nei cinema) il docufilm-evento dell'anno "Hitler contro Picasso e gli altri", con la regia di Claudio Poli. Toni Servillo condurrà lo spettatore in un viaggio indietro nel tempo: a partire dal 1937, quando il regime nazista mise al bando la cosiddetta "arte degenerata".

Iniziò così la Shoah dell'Arte, una razzia di quadri e sculture dai musei dei territori occupati dal regime, dai luoghi di culto e dalle case private dei collezionisti, in gran parte di origine ebraica. Circa 5 milioni di pezzi trafugati dai nazisti in tutta Europa.

Oltre a "Hitler contro Picasso e gli altri", in ricordo delle vittime dell'Olocausto il palinsesto Mediaset proporrà:
- sabato 26 gennaio, in seconda serata, su Canale 5, lo speciale TG5 "Cittadino Onorario" con Piero Terracina e Sami Modiano.
- domenica 27, dalle 21.20 su Retequattro, il film "Il bambino nella valigia" e, a seguire, "Defiance - I giorni del coraggio".
- sempre il 27 gennaio, in prima e seconda serata su "Focus" (canale 35 del digitale terrestre) verranno trasmessi il docu-film "La vera storia di Anna Frank" e il documentario in prima visione assoluta "A German Life: la segretaria di Goebbels".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE