FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Amici", Zerbi attacca la Celentano: "Su Mowgly non sei obiettiva"

Il professore difende il ballerino, svantaggiato dai giudizi bassi della collega

"Amici", Zerbi attacca la Celentano: "Su Mowgly non sei obiettiva"

Ad "Amici" lo scontro tra il ballerino Mowgly e la maestra Celentano si è allargato a tutto il corpo insegnanti. Il professor Zerbi è intervenuto in favore dell'allievo, facendo notare alla collega come il suo sia un giudizio personale e non obiettivo. "Quando lui fai il suo, pensi davvero che meriti quattro?" le chiede Rudy. "Sì, il mio è un giudizio generale. Alzo i voti a solo a quelli che voglio entrino al serale" la risposta della Celentano.

Una motivazione che non trova d'accordo il collega: "Gli dai quattro apparentemente per partito preso, questo è il mio pensiero. Lui da te ha solo zero e quattro, non ce la farà mai ad entrare al serale con questi voti".

Nemmeno l'intervento di Zerbi, però, riesce a cambiare la situazione. "Non mi frega niente di quello che pensi tu o gli altri, io vado avanti per la mia strada. Non mi mettere più in mezzo nelle tue cose, grazie" la risposta finale della maestra, prima di abbandonare la discussione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali