FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Zucchero e Sting, duetto stellare contro la pandemia

"September" è il nuovo brano degli artisti: "Speriamo di tornare presto alla normalità"

Instagram

Si chiama "September" perché dopo l'estate si sperava di tornare alla normalità, si pensava che la pioggia "avrebbe lavato via tutto". Esce oggi il nuovo duetto di Sting e Zucchero che è una sorta di inno contro la pandemia.  Prodotto da Sting e missato dal 4 volte vincitore di Grammy Robert Orton sarà contenuto nell'album "D.O.C. Deluxe" di Zucchero, in uscita l'11 dicembre. "Il brano risente e parla del periodo sospeso che stavamo vivendo durante l'estate e racconta della speranza di tornare presto alla normalità. Ancora oggi speriamo che questo 'settembre' arrivi presto", spiegano gli asrtisti.

LEGGI ANCHE>

Ecco il nuovo album di Andrea Bocelli, tra Morricone e l'Ave Maria:"In Believe la mia fede e la mia infanzia"

 

"Non c'è mai niente di pianificato quando lavoro con Sting - dichiara Zucchero -. Mi ha chiamato per chiedermi di scrivere un testo in italiano per una canzone che aveva appena composto. A me il brano è piaciuto molto sin dall'inizio e così abbiamo deciso di lavorare insieme a questo duetto".

 

Sting sottolinea: "September è nata come risposta a questa pandemia, quando i giorni erano tutti uguali e guardavamo a settembre come momento in cui tutto sarebbe finito, la pioggia sarebbe arrivata a lavare via tutto. Il brano aveva una melodia molto italiana alle mie orecchie e ho pensato di chiamare Zucchero per chiedergli di adattare in italiano alcuni versi e cantare il brano con me. Siamo amici da più di 30 anni, mi sembrava naturale".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali