FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sting sotto accusa: avrebbe avuto rapporti sessuali con una minorenne 40 anni fa | Lui nega categoricamente

Una causa civile contro il musicista è stata presentata in un tribunale federale dellʼArizona. Ma lui sostiene di non conoscere la donna

IPA

Secondo quanto rivelato da Yahoo Entertainment, Sting è accusato di aver avuto rapporti sessuali con una minorenne. La causa civile sarebbe stata presentata in un tribunale federale dell'Arizona ai danni di Gordon Sumner per i fatti avvenuti il 14 maggio 1979, a Scottsdale, al termine di un concerto dei Police. All'epoca il cantante e bassista aveva 27 anni. Attraverso il suo avvocato, l'artista "nega categoricamente" l'accusa, sostenendo di non conoscere la donna.

LEGGI ANCHE > Duetto social tra Zucchero e Sting sulle note di "Fields of gold"

 

Sting, così come i suoi compagni di band e gli organizzatori del tour sarebbero stati citati in giudizio. Sumner ha inoltre affermato di aver sentito per la prima volta delle accuse da un comunicato stampa dello studio legale che rappresenta la donna.

 

"Se questo caso dovesse procedere, intendiamo difenderlo con forza. Sting accoglie con favore un'indagine approfondita e aperta su questo argomento", ha dichiarato John Rosenberg, avvocato della star.

 

Secondo la denuncia, la donna non identificata al tempo aveva quindici anni e avrebbe partecipato a un meet & greet in un negozio di dischi dove i Police stavano promuovendo il loro secondo album "Reggatta de Blanc". Qui avrebbe incontrato il frontman. Poi la stessa sera avrebbe assistito al concerto del gruppo. La donna afferma che Sting l'avrebbe avvicinata e "le ha parlato brevemente e le ha chiesto di sedersi sulle sue ginocchia durante la performance della band di apertura".

 

Inoltre sostiene che Sting, allora sposato con la prima moglie Frances Tomelty, l'avrebbe invitata a una festa in una casa a Phoenix. Mentre erano lì, su una sedia a sdraio nel cortile Sting "la baciò, le toccò i seni e i genitali".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali