FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Scoperto il vero volto di James Bond, era una spia inglese attiva in Polonia

Lʼistituto di memoria nazionale polacco ha pubblicato sui social il suo documento dʼidentità

James Bond, ecco chi era il vero agente 007

Ci sono voluti decenni, ma alla fine anche James Bond è stato smascherato. L'istituto di memoria nazionale polacco ha infatti pubblicato sui social il documento d'identità del vero James (Albert) Bond, l'agente segreto protagonista della fortunata saga. Si tratta di un diplomatico inglese arrivato a Varsavia negli Anni Sessanta, in piena guerra fredda, e che per un paio d'anni lavorò nel Paese sotto copertura.

 

Leggi anche>

L'ultimo James Bond con Daniel Craig, ecco il nuovo trailer

 

Secondo le ricostruzioni dell'istituto, James Bond arrivò in Polonia il 18 febbraio del 1964 e fu ufficialmente assunto con un ruolo militare all'interno dell'ambasciata britannica. Presto, però, divenne un sorvegliato speciale dell'intelligence polacca. 

 

 

Spia o burlone? - "I documenti mostrano che si è infiltrato in obiettivi militari in almeno due occasioni. Lasciò la Polonia nel 1965, un anno dopo il suo arrivo. Cosa stava facendo davvero Bond a Varsavia? La sua missione è stata completata? O si è trattato solo di uno scherzo per prendere in giro i servizi segreti polacchi, considerato che il personaggio di Bond era famoso in tutto il mondo sin dagli Anni Cinquanta?", si legge nel post pubblicato sui social.

 

James Bond, ecco gli attori con licenza di uccidere

 

Tante donne, ma poco Martini - "Sappiamo che nel 1964 e nel 1965 si trovava in Polonia e ha viaggiato un po' per il Paese", ha dichiarato a Reuters la direttrice dell'archivio Marzena Kruk. "Gli piacevano le donne, come il suo omonimo cinematografico, ma non c'è una parola riguardo al Martini. Anzi, dalle informazioni in nostro possesso sappiamo che gli piaceva la birra polacca".

 

Ti potrebbe interessare:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali