FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quentin Tarantino fa sul serio con "Kill Bill Vol. 3": "E' senza dubbio nei miei piani"

Il regista torna a far sognare i fan con il terzo capitolo della saga con Uma Thurman

tarantino uma thurman pulp fiction

"Giusto ieri sera ho cenato con Uma Thurman. Ho un’idea a proposito di cosa vorrei fare in Kill Bill Vol. 3". Quentin Tarantino è tornato ad alimentare le speranze dei fan sul terzo capitolo della saga della Sposa. In un'intervista, il regista ha dato un aggiornamento del film che potrebbe essere la giusta conclusione della sua prestigiosa carriera: "E' senza dubbio nei miei piani".

Tarantino ha più volte dichiarato che chiuderà la sua carriera al decimo film, quello che realizzerà dopo "C'era una volta a... Hollywood", Durante l'intervista il regista di Pulp Fiction" ha raccontato: "È proprio questo il punto, capire l’idea su cui il film si dovrà basare. Cosa è successo alla Sposa? E cosa voglio mettere in scena adesso? Non mi interessa raccontare un’avventura ridicola. Questo personaggio non se lo merita. La Sposa ha già combattuto a lungo e faticosamente. Ora ho un’idea che potrebbe essere interessante, ma comunque non lavorerei a questo film nell’immediato. Ci vorrebbero almeno tre anni a partire da questo istante". 

Quindi nel caso si deciderà a cocnretizzare il progetto, bisognerà aspettare ancora un po' di tempo per vedere le nuove avventure di Beatrix Kiddo/Black Mamba. Intanto il regista ha confidato di essere al lavoro su uno spettacolo teatrale e una serie tv.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali