FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pettorali scolpiti e tartaruga: Jared Leto si spoglia per invitare a votare

Lʼattore nudo sui social in vista delle presidenziali Usa, prima di lui anche Mark Ruffalo, Sarah Silverman, Jenna Dewan, Kylie Jenner e molti altri

Addominali scolpiti e barba rasata Jared Leto si spoglia e posta sui social un selfie allo specchio. L'attore, che riprenderà il ruolo di Joker in occasione della versione Snyder's Cut di "Justice League", è l'ultima celebrità a posare senza veli per invitare tutti ad andare a votare alle presidenziali americane. Prima di lui anche Mark Ruffalo, Sarah Silverman, Jenna Dewan, Kylie Jenner e molti altri.
 

Jared Leto è un vero sex symbol 

 

La star di "Outsider" e musicista (ha fondato nel 1998 la band Thirty Seconds to Mars) 48 anni, si è rivolta ai suoi fan scrivendo: "Happy hump day. P.S. Non dimenticate di votare".

L'Hollywood Reporter ha intanto annunciato che Leto riprenderà il suo ruolo di Joker da "Suicide Squad" del 2016 nel prossimo progetto HBO Max, "Zack Snyder's Justice League". La miniserie andrà in onda come evento di quattro episodi il prossimo anno.

 


Il premio Oscar per "Dallas Buyers Club" nel 2014,  aveva interpretato l'iconico villain nel film "Suicide Squad", progetto tratto dai fumetti della DC e che sarà quindi direttamente legato alla storia ideata da Zack Snyder.
Il Joker di Leto non appare nella versione cinematografica di "Justice League", quindi ci dovrà aspettare una trama completamente stravolta nella serie in arrivo . 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali