FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Musica, è morto il cantante e attore Lando Fiorini

Era malato da tempo. Avrebbe compiuto 80 anni a gennaio

Musica, è morto il cantante e attore Lando Fiorini

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morto a Roma il cantante e attore italiano Lando Fiorini. Aveva 79 anni ed era malato da tempo. Fiorini è stato uno degli ultimi grandi interpreti della canzone romana e durante la sua carriera ha preso parte anche a numerosi varietà televisivi e a vari musical.

La "stella" di Fiorini (al secolo Leopoldo, ndr) si accende all'inizio degli Anni Sessanta, quando partecipa con successo al Cantagiro. Nel 1962 veste i panni del Serenante sul palcoscenico del Teatro Sistina, tempio del musical, nella prima edizione del celebre "Rugantino" di Garinei e Giovannini, che rimarrà sempre uno dei suoi grandi cavalli di battaglia.

Romano verace, nato nel quartiere di Trastevere nel 1938 in una famiglia più che numerosa, Fiorini raccontava senza remore di un'infanzia difficile vissuta nell'Italia povera del secondo Dopoguerra. Poco più che ragazzino era stato affidato dai genitori a una famiglia di Modena, con la quale ha vissuto per qualche anno.

Tornato a Roma, prestissimo orfano di madre, che morì quando lui aveva solo 14 anni, si cimentò in tanti lavori diversi. La passione e il talento per il canto li scoprì quando lavorava ai Mercati Generali, alla fine degli Anni Cinquanta. Poi il successo.

Nella carriera di Lando Fiorini si fondono tanta radio e tanta tv con spettacoli e anche sigle per programmi (indimenticabile "Cento Campane", sigla dello sceneggiato "Il segno del comando"). Gli Anni Settanta e Ottanta sono particolarmente felici per la sua carriera, che lo vede partecipare anche a Canzonissima e a Un disco per l'estate, recitando anche come "attor giovane" in uno spettacolo di Erminio Macario.

Tifosissimo della Roma, è rimasto sempre un interprete appassionato della canzone romana, che ha sostenuto anche con il suo locale, il Puff, aperto nella Capitale nel 1968 nella storica Via dei Salumi, sempre a Trastevere, dove ha lanciato anche tanti importanti colleghi, da Enrico Montesano a Lino Banfi, Leo Gullotta, D'Angelo, Mattioli. Sposatosi dal 1964 con Anna Ghezzi, lascia due figli, Francesco (che da tempo ha preso le redini del Puff) e Carola.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali