FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Motus, alla Triennale presentano "Panorama": una ricerca sulle identità migranti e in movimento

La nuova creazione artistica della compagnia di ricerca riminese arriva a Milano in prima nazionale dal 2 al 6 maggio

Motus, alla Triennale presentano "Panorama": una ricerca sulle identità migranti e in movimento

All'interno della rassegna FOG, arriva in prima nazionale alla Triennale Teatro dell'Arte, "Panorama", nuovo lavoro dei Motus, in scena a Milano dal 2 al 6 maggio. La compagnia riminense, una delle realtà più importanti del nostro teatro contemporaneo, continua la ricerca inaugurata con lo spettacolo "MDLSX", incentrato sui confini del corpo e sui grandi conflitti legati alle comunità in transito, in cerca di nuove dimore, affrontando la condizione dell’identità nomade fra sradicamento dal passato e rinascita verso nuove forme ed esistenze. Per questa produzione hanno lavorato con la Great Jones Repertory Company, il gruppo attoriale interetnico residente al teatro La MaMa di New York.

Proprio nel teatro storico dell’East Village si è svolta la preview dello spettacolo il 29 e 30 dicembre 2017. E proprio gli attori della compagnia residente sono i protagonisti di questo lavoro, che è stato concepito come un montaggio di diverse storie personali degli stessi artisti nomadi approdati nella Grande Mela da tutto il mondo e che hanno vissuto una diaspora legata alle proprie scelte artistiche. Lo spettacolo è quindi una caleidoscopica biografia collettiva dentro un dispositivo supertecnologico, dove si mescolano performance live, video e riprese in diretta.

La compagnia Motus è stata fondata a Rimini nel 1991 da Enrico Casagrande e Daniela Nicolò. I suoi lavori sono stati presentati nei festival più importanti del mondo e hanno vinto numerosi riconoscimenti, tra cui tre premi Ubu. E' nota per aver interpretato in maniera originale autori come Beckett, DeLillo, Genet, Fassbinder, Rilke, Pasolini e per le sue produzioni come "Syrma Antigónes" (dedicato alla figura di Antigone), "The Plot is the Revolution", "Nella Tempesta", "Caliban Cannibal".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali