FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Massimo Volume e Giardini Di Mirò, insieme per un minitour estivo

Le due band emiliane sullo stesso palco a Verona, Milano, Roma e Ancona

Massimo Volume e Giardini Di Mirò, insieme per un minitour estivo

Due vere e proprie icone della musica indipendente italiana, Massimo Volume e Giardini di Mirò, divideranno il palco, condividendo un minitour esclusivo di quattro date. Si partirà il 25 giugno dal Teatro Romano di Verona, per poi sbarcare il giorno dopo (26 giugno) al Castello Sforzesco di Milano e il 7 luglio a Villa Ada a Roma. Finale alla Mole Vanvitelliana di Ancona il 28 luglio. Entrambe le band emiliane sono fresche di album nuovo (rispettivamente "Il nuotatore" e "Different Times"), a cui è seguito un tour invernale.

Non è la prima volta che le strade di Giardini di Mirò e Massimo Volume si incrociano: nel 2001, quando i primi erano poco più che degli esordienti, Emidio Clementi partecipò da protagonista nel video di "Pet Life Saver". La collaborazione poi è continuata anche dal punto di vista musicale in "Malmoe", traccia contenuta nell'EP "The Soft Touch", che vede proprio Mimì alla voce.

Le due band sono legate da sempre da stima profonda e amicizia e oggi si ritrovano compagne di etichetta (42 Records). Nonostante la lunga carriera e il passare degli anni sono rimaste entrambe essenziali per il panorama nostrano, con il loro personale sguardo e e un'invidiabile coerenza.

Le date del tour:
25 GIUGNO – TEATRO ROMANO – VERONA
26 GIUGNO – CASTELLO SFORZESCO – MILANO
7 LUGLIO – VILLA ADA – ROMA
28 LUGLIO – MOLE VANVITELLIANA – ANCONA

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE