FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lourdes Leon, la figlia di Madonna provoca seminuda in un'orgia nel segno della "diversità"

Sul palco dellʼArt Basel Show di Miami la modella ha preso parte ad una provocante performance

In quanto a provocazioni bollenti Lourdes Leon, detta Lola, sembra proprio voler ricalcare le orme di mamma Madonna. La figlia della popstar ha infatti partecipato ad un'orgia simulata sul palco dell'Art Basel Show di Miami, un importante appuntamento con l'arte contemporanea e fuori dagli schemi. Seminuda e sensuale la 23enne era in coppia con un'altra modella che ha baciato e spogliato sul palco. 

Una performance che ha ricordato ai fan di Madonna la famosa orgia simulata del Girlie Show World Tour, il tour che la popstar fece nel 1993 per promuovere l'album "Erotica".

 

Lourdes Leon, la figlia di Madonna provoca in un'orgia seminuda

Alla performance, firmata da Carlota Guerrero per Desigual, hanno partecipato oltre 30 modelli e ballerini di ambo i sessi, che hanno messo in scena, su una grossa piattaforma un'orgia di corpi nudi e contorti che il pubblico e i fotografi hanno ripreso attoniti con telefonini e telecamere.

 

 

 Arte o provocazione pura? "Questo è amore diverso", si legge accanto al video dello show sul sito di Desigual: "Artisti come Lola León, @naomishimada, @alejandrasmits non volevano perdere questo messaggio d'amore verso la diversità, il multiculturalismo e la differenza...Si tratta di na rappresentazione in cui l'artista catalana racconta l'atto d'amore più basilare e universale: il bacio. Condividete questo messaggio di amore, multiculturalismo e diversità".

 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali