FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Irama si rivolge ai "Giovani": "Mi sono messo a nudo con un album dai molti colori"

Eʼ uscito il nuovo disco del vincitore dellʼultima edizione di "Amici"

Ha letteralmente dominato l'ultima edizione di "Amici" e poi è stato protagonista di un'estate sugli scudi, dove ha fatto ballare tutti con "Nera". Adesso Irama torna con un album nuovo di zecca, "Giovani", dove si toglie qualche sassolino dalle scarpe, si racconta e fa divertire. "Giovani è la parola chiave - spiega -. È un album molto eclettico e ricco di colori. Spero che arrivi un po’ a tutti: a chi è giovane adesso e chi lo è stato".

Irama pubblica lʼalbum "Giovani"

Battere il ferro finché è caldo. E' evidentemente questa la filosofia di Irama che dopo "Amici" e l'Ep "Plume" completa un anno a dir poco denso di avvenimenti e successi, con la pubblicazione di questo nuovo lavoro. Che contiene brani scritti in passato ma che ancora non avevano trovato il momento giusto per essere pubblicati, e altri che sono nati quest'estate, tra una data live l'altra. Ne è uscito un disco decisamente variegato, dove canzoni più leggere come "Escort" si affiancano a brani anche dai testi duri come "Non mollo mai" e "Poi, poi, poi...". "'Non mollo mai' l'ho scritta dopo una litigata, molto di getto - spiega -. Non è una presa di posizione quanto più una specie di mantra. Ho raccontato la mia esperienza. Nel disco ci sono anche parti più pesanti, dove mi metto a nudo, è quella canzone rappresenta la parte più dura dell'album". 

"Poi, poi, poi..." invece è una sorta di dura lettera personale, "che arriverà dove deve". Il pezzo più rap dell'album dove Irama se la prende anche con quelli che nei momenti difficili spariscono salvo rifarsi vivi quando arriva il successo. "La gente ricompare dopo anni solo perché adesso le cose vanno bene - sottolinea -. Una volta me la prendevo, adesso ci rido sopra. Sarebbe meglio evitassero ma alla fine sono loro quelli ridicoli". Nel brano sembra lanciare anche una sorta di dissing ai rapper, ma si tratta più di una provocazione. "Semplicemente volevo dire che non sono solo quello, che io faccio altro - spiega -. Infatti dico di non essere un rapper ma lo faccio rappando. Non volevo sminuire chi lo fa".

"In questo album si rafforza la mia identità anche se è anche più forte la varietà" dice spiegando la propria evoluzione artistica. "Sicuramente mi fa conoscere in maniera più profonda". Ci sono però elementi di continuità con il passato: "Come suoni abbiamo lavorato io e Giulio Nenna e i miei amici finlandesi - dice -. L'intenzione era quella di accoppiare a pezzi dove l'elettronica è più presente momenti suonati. La title track, per esempio, l'abbiamo registrata in presa diretta, cosa che si usa fare sempre più di rado".

Adesso lo aspetta un altro tour autunnale che avrà il suo culmine nell'ultima data, al Forum di Assago. "Per il tour non ho ancora avuto modo e tempo di prepararmi ma ho già chiaro cosa portare: sarà una cosa molto vera, non artefatta - promette -. Non voglio fare balletti ma raccontare storie. Avrà sicuramente un piglio più cantautorale. Vorrei tenere la gente attaccata con la musica. Al Forum poi sarà uno show - conclude -. Spero che la gente venga e possa poi raccontare quanto gli è piaciuta l'esperienza".

LE DATE DEL TOUR
Roma @ Quirinetta - 24 novembre 2018
Roma @ Quirinetta - 25 novembre 2018
Nonantola @VoxClub - 1 dicembre 2018
Torino @ Hiroshima Mon Amour - 2 dicembre 2018
Napoli @ Dual Beat - 8 dicembre 2018
Firenze @ Viper Theatre - 9 dicembre 2018
Milano @ Magazzini - 15 dicembre 2018
Milano @ Magazzini - 16 dicembre 2018
Venaria @ Teatro della Concordia - 28 febbraio 2019
Venaria @ Teatro della Concordia - 1 marzo 2019
Napoli @ Palapartenope - 6 marzo 2019
Roma @ Atlantico - 8 marzo 2019
Roma @ Atlantico - 9 marzo 2019
Padova @ Gran Teatro Geox - 16 marzo 2019
Brescia @ Gran Teatro Morato - 20 marzo 2019
Firenze @ Obihall - 22 marzo 2019
Milano @ Forum di Assago - 5 aprile 2019

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali