DURANTE IL CONCERTO A LOS ANGELES

Harry Styles strappa i pantaloni davanti a Jennifer Aniston... e le fa vedere tutto

Il cantante voleva conquistare l'attrice, la sua cotta adolescenziale, durante il suo concerto a Los Angeles ma qualcosa è andato storto

30 Gen 2023 - 10:05
 © Tgcom24

© Tgcom24

Harry Styles voleva fare colpo su Jennifer Aniston, la sua cotta adolescenziale, ma quello che doveva essere un momento magico si è trasformato in un disastro. Il cantante, durante il concerto a Los Angeles, si è infatti inginocchiato davanti al suo idolo per dedicarle "Music for a sushi restaurant", ma i pantaloni di pelle non hanno retto e si sono rotti proprio all'altezza delle parti intime. 

Da gesto romantico a figuraccia virale

 Nonostante il successo e la fama, anche Harry Styles ha vissuto uno dei peggiori incubi di tutti: fare una figuraccia plateale di fronte alla persona che ci piace. Durante il concerto di Los Angeles l'ex One Direction voleva infatti fare colpo su Jennifer Aniston, la sua cotta adolescenziale, e si è romanticamente inginocchiato di fronte a lei. Peccato che gli strettissimi pantaloni di pelle non abbiano retto il gesto d'amore e si siano strappati all'altezza dell’inguine proprio di fronte all'attrice, mostrando le mutande.

La retromarcia con stile

 Harry Styles si è subito accorto della figuraccia e ha alzato gli occhi al cielo. Poi, senza scomporsi, ha continuato cantare con la mano tra le gambe, cercando disperatamente qualcosa con cui coprirsi. Dopo qualche secondo è tornato di fronte al pubblico con una bandiera della comunità LGBTQ legata in vita, per mascherare l'enorme squarcio. Il cantante ha poi sdrammatizzato l'incidente e rivolgendosi al pubblico ha detto: "I miei pantaloni si sono strappati. Sento che devo scusarmi con alcuni di voi proprio qui davanti. Voglio dire, questo è uno spettacolo per famiglie".

L'incidente a Chicago

 Harry Styles non è nuovo agli incidenti hot sul palco. Qualche mese fa, infatti, durante un concerto al United Center di Chicago l'ex One Direction era stato infatti colpito nelle parti basse da una bottiglietta lanciata da un fan. Il cantante stava chiacchierando con gli spettatori quando aveva ricevuto il colpo ma da vero britannico non aveva perso l'aplomb e aveva commentato al microfono: "Beh, che sfortuna!". Dopo qualche secondo di pausa aveva scrollato le gambe e ripreso il live da professionista.

Venezia 79, Harry Styles: stile da fuoriclasse al Lido e sul red carpet

1 di 16
© Afp  | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse© Afp  | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse© Afp  | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse© Afp  | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse

© Afp | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse

© Afp | Harry Styles a Venezia 79: stile da fuoriclasse

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri