FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Grease, John Travolta e Olivia Newton-John di nuovo insieme

Il musical del 1978 regalò eterna fama ai suoi due protagonisti

Sandy e Danny di nuovo insieme. Il tempo è stato generoso per John Travolta e Olivia Newton-John che, a 41 anni da "Grease", sono tornati a vestire quei panni che regalarono a entrambi eterna fama. L'occasione è stata il raduno Meet n’ Grease che si è tenuto al Coral Sky Amphitheatre di West Palm Beach, in Florida, Le foto sono state pubblicate sul profilo Instagram dei due attori. 

"La prima volta con questi abiti di scena dai tempi del film... Sono così emozionata!", ha scritto lei. E lui: "Grease è ancora la parola".

Nel panni di Sandy Olsson la Newton-John ha cantato "Hopelessly Devoted to You" mentre John si è esibito in "Sandy". I due si sono aggiunti al coro della scatenata "Grease Lightenin'". Olivia ha combattuto una lunga battaglia contro il cancro e ha sempre ringraziato John di esserle stato accanto nei momenti più difficili. 

 

"Grease" uscì nel 1978 e diventò il musical di maggior successo del tempo. Nello stesso anno la colonna sonora si piazzò al secondo posto  degli album più venduti negli Stati Uniti. In testa alla classifica c'era "La febbre del sabato sera". Decisamente un anno glorioso per John Travolta

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali