FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Ghali varca i confini, primo trapper italiano al più prestigioso festival hip hop europeo

Lʼartista italo-tunisino allʼOpenair Frauenfeld in Svizzera il 5 luglio

Dal quartiere Baggio, periferia ovest di Milano, all'Open Air Frauenfeld, in Svizzera, il più prestigioso festival di musica urban e hip hop europeo, Ghali cavalca l'onda del suo incredibile successo e il 5 luglio diventa portavoce della musica rap italiana fuori dai confini dello Stivale. Sul palco con lui ospiti internazionali come Eminem, J Cole e i Migos...

Ghali, da Baggio alla conquista dellʼEuropa

Il festival, nato nel 1985, ogni anno raduna più di 100.000 persone a Frauenfeld, in Svizzera e nelle precedenti edizioni ha visto in calendario artisti tra i quali Jay-Z, Kanye West, Usher e 50 Cent.
Un traguardo veramente significativo per l'artista italo-tunisino, che si è ormai lasciato alle spalle il suo passato nelle case popolari.
E dopo il 5 luglio? Tra pochi mesi Ghali sarà impegnato con la preparazione di ?GHALI IN TOUR? il suo primo tour nelle più importanti arene indoor italiane che partirà il 20 ottobre dal Pala Alpitour di Torino e si chiuderà al Palalottomatica di Roma il 13 novembre.

Queste le date:
20 OTTOBRE ? TORINO ? PALA ALPITOUR
25 OTTOBRE FIRENZE ? MANDELA FORUM
26 OTTOBRE GENOVA ? RDS STADIUM
27 OTTOBRE BOLOGNA ? UNIPOLARENA
29 OTTOBRE MILANO ? MEDIOLANUM FORUM
02 NOVEMBRE PADOVA ? KIOENE ARENA
03 NOVEMBRE ANCONA ? PALA PROMETEO
04 NOVEMBRE ? BARI ? PALA FLORIO
08 NOVEMBRE ? NAPOLI ? PALAPARTENOPE
10 NOVEMBRE ? ACIREALE ? PAL'ART HOTEL
13 NOVEMBRE ? ROMA - PALALOTTOMATICA

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE