FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quale sarà la canzone dellʼestate? Sfida tra Sfera-Ghali e Fedez-J-Ax

"Peace & Love" e "Italiana" si giocano il titolo per il tradizionale tormentone musicale

Quale sarà la canzone dell'estate? Sfida tra Sfera-Ghali e Fedez-J-Ax

Con la bella stagione arriva il momento di fare i conti con il tormentone dell'estate. Gli ultimi tempi hanno visto spadroneggiare in classifica rap e trap e perfettamente il linea con questo mood, la sfida quest'anno vedrà opposti Sfera Ebbasta e Ghali con "Peace & Love" e Fedez e J-Ax con "Italiana". Le due coppie hanno un pubblico diverso, sono partiti alla pari, diffondendo quasi in contemporanea nella rete e in radio i loro singoli, ma chi vincerà?

Partono probabilmente con un leggero vantaggio i due "Comunisti col Rolex", che nell'ultimo anno hanno ampliato l'audience, portandosi a casa un triplice strato di generazioni costituita da bambini, ragazzi e adulti. Oltretutto la scorsa estate "Vorrei ma non posto" non ha avuto rivali, mentre il brano della coppia d'oro del rap fungerà da addio artistico.

Da una parte "Peace & Love" ha un beat (di Charlie Charles) incalzante mentre dall'altra "Italiana" è ancora una volta portatrice di un ritornello difficile da togliersi dalla testa.

Oltre le classifiche estive, la sfida si giocherà anche sui palchi, se Sfera Ebbasta continua a inanellare sold out nelle date del suo "Rockstar Tour" partito in aprile, Fedez e J-Ax attendono la finale di San Siro, il 1 giugno, mentre Ghali ha appena annunciato le prossime date che lo porteranno lungo al penisola in autunno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali