FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fiordaliso: "Il coronavirus si è portato via la mia mamma, ma papà è guarito"

Lutto per la cantante di Piacenza che su Twitter scrive che anche lei è risultata positiva

Lutto per la cantante Fiordaliso che su Twitter racconta che a causa del coronavirus ha perso la madre. Non solo, anche lei e la sorella si sono ammalate. Ma c'è anche una bella notizia, l'aziano papà è guarito. "Piacenza: maledetto covid-19 - cinguetta - ti sei portato via la mia mamma, io mi sono ammalata (ora guarita) mia sorella ammalata (ora guarita) ma la roccia (mio padre) ti ha sconfitto. E' guarito vaff corona virus". 

LEGGI ANCHE >

Amedeo Minghi in ospedale posta un video in lacrime: "Sapervi accanto per me è molto importante"

 

Fiordaliso è originaria di Piacenza, una delle zone più colpite dalla pandemia che da settimane ha invaso il nostro Paese e il mondo.

 

Recentemente Marina (questo il vero nome, ndr) aveva condiviso dei messaggi molto preoccupati: "Piacenza, questa cosa me la dovete spiegare... chiusi per due settimane i negozi dei centri commerciali. Nello stesso centro Supermercato aperto con un sacco di gente. Perché? Con i carrelli non ci si ammala?".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali