FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fedez dice addio alla tv: "Voglio dedicarmi solo alla mia musica"

In unʼintervista a NewsMediaset, il cantante dice di sentirsi sovraesposto e di aver bisogno di concentrarsi sui suoi lavori

"Sento troppa mediaticità intorno a me, per questo ho deciso di abbandonare la televisione per dedicarmi solo alla mia musica". Ad annunciarlo è Fedez in un'intervista a NewsMediaset durante l'evento di lancio del suo nuovo disco "Paranoia Airlines". "Non ho mai smesso di fare musica, chiariamoci, ma da ora in poi voglio spostare il fuoco solo su quello. La sovraesposizione mediatica è qualcosa che da un lato si cerca, da un lato non si vuole. E' una dicotomia, un conflitto continuo che viviamo sia io che mia moglie Chiara Ferragni".

"Non è vero che si parla di me per tutto tranne che per la mia musica", prosegue Fedez, "sono molto soddisfatto dei risultati che ho raggiunto e anche se non dovessero più arrivare io continuerei a fare musica perchè non la faccio per il successo".

Poi il cantante parla del suo nuovo album, "Paranoia Arlines". "E' un disco introspettivo, molto vero, c'è tanto di me. Racconta di un passaggio di transizione sia musicale che personale. Sto facendo un lavoro su di me che voglio continuare a fare e di conseguenza racconto questo percorso dove emerge anche qualcosa del mio passato". E conclude: "Il titolo del disco mi rappresenta totalmente, rappresenta le mie paranoie. Sono fatto per il 10-20% di quelle. La mia paura più grande? Non sapere dove sto andando e per quale motivo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali