FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Elon Musk papà per la settima volta: è nata da maternità surrogata Exa Dark Sideræl

Il patron di Tesla ha due bambini dalla cantante e musicista Grimes e cinque dalla prima moglie

elon musk
ipa

Elon Musk è diventato papà per la settima volta.

A dicembre è, infatti, nata Exa Dark Sideræl, la bimba avuta con la compagna Grimes da maternità surrogata. I due hanno già un figlio, nato nel maggio 2020. A dare l'annuncio, in un'intervista a Vanity Fair Usa, è stata proprio la neo mamma, che ha anche svelato alcuni dettagli del rapporto con il patron di Tesla.

 

La coppia, insieme dal 2018, si era separata nel settembre 2021, per poi tornare insieme poco dopo. La musicista e cantante canadese ha spiegato come stanno ora le cose tra loro: "Lo definirei il mio fidanzato. Viviamo in case separate, siamo migliori amici e ci vediamo sempre. È la cosa migliore, abbiamo bisogno di essere liberi".

 

Particolare curiosità ha destato il nome della bambina. Grimes ha, però, voluto sciogliere il mistero, spiegando che Exa è un termine informatico, che fa riferimento a exaFlops, mentre Dark è collegato all'oscuro: "La materia oscura è il meraviglioso mistero del nostro Universo". Sideræl, invece, ha una doppia interpretazione: le stelle e il personaggio preferito della neo mamma ne "Il Signore degli Anelli", Galadriel. Ma la scelta di nomi particolari non è una novità in casa Musk. Il primo figlio della coppia si chiama X Æ A X-II, detto X. 

 

In passato il fondatore di SpaceX ha avuto altri cinque figli dalla prima moglie, Justine Wilson, una scrittrice canadese, conosciuta quando erano entrambi studenti alla Queen's University.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali