FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Morto Chris Cross, storico bassista degli Ultravox

Il musicista che ha contribuito a scrivere alcuni dei grandi successi del gruppo è descritto dall'ex compagno Midge Ure come "il collante che teneva insieme la band"

Morto Chris Cross, storico bassista degli Ultravox - foto 1
Tgcom24

E' morto a 71 anni Chris Cross, storico bassista degli Ultravox e co-autore dei brani di enorme successo come "Vienna".

ll decesso del musicista (vero nome Chris Allen) risale al 25 marzo ma la triste notizia è stata annunciata solo successivamente. La sua causa della scomparsa non è stata rivelata.

Morto Chris Cross, storico bassista degli Ultravox - foto 2
Tgcom24

 

Il ricordo dei compagni degli Ultravox

 Tra i primi a ricordare Chris Cross, l'ex-frontman della band britannica, Midge Ure, che ha scritto su Facebook: "Chris Allen. Abbiamo lavorato insieme, abbiamo suonato insieme, fatto musica e diretto video insieme. Siamo stati subito amici e compagni negli Ultravox. Anche dopo anni di distanza, siamo riusciti a riprendere da dove avevamo interrotto, come se gli anni in mezzo non fossero mai esistiti. Eri il collante che teneva unita la band. Eri la logica nella follia e la follia nelle nostre vite. È stato bellissimo conoscerti e crescere insieme a te. Ti abbiamo amato e ci mancherai, vecchio amico". "Mi dispiace tanto per Chris. Sono sotto shock. Abbiamo passato dei momenti meravigliosi insieme. Ridendo soprattutto", è invece il ricordo del tastierista della band Billy Currie.

 

La carriera

  Nato a Londra, il primo amore di Chris per la musica è stato innescato da band come Small Faces e artisti come Desmond Dekker. Entrò nei Tiger Lily nel 1974. Due anni dopo la rock band ottenne un contratto discografico con la Island Records e cambiò il suo nome in Ultravox. La carriera del gruppo viene divisa in due periodi, ossia quello dal 1974 al 1979, guidato dal leader John Foxx, e quello dal 1979 al 1988, segnato dal suo sostituto Midge Ure. Durante il periodo di massimo splendore della band, tra il 1980 e il 1986, si assicurarono sette album nella Top Ten e diciassette singoli nella Top 40. La band si sciolse nel 1996 ma si riunì nel 2008. L'anno successivo effettuarono un tour di reunion e pubblicarono il loro ultimo album "Brilliant", nel 2012, che fu il loro primo album di nuovo materiale in tre decenni.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali