FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Addio a Denny Laine, co-fondatore dei Wings | Il tributo di Paul McCartney: "E' stato un piacere conoscerti"

Il musicista aveva 79 anni ed è morto a causa di una malattia polmonare interstiziale

Addio a Denny Laine, co-fondatore dei Wings | Il tributo di Paul McCartney: "E' stato un piacere conoscerti" - foto 1
IPA

E' morto Denny Laine, co-fondatore dei Wings con Paul McCartney.

Il musicista britannico aveva 79 anni e si è spento "pacificamente" nella sua casa in seguito a "problemi di salute" dovuti a una malattia polmonare interstiziale, come scrive la moglie, Elizabeth Hines, sulla sua pagina Facebook, postando una foto insieme e un commovente messaggio. "Grazie tesoro per amarmi, per tutte le risate, l'amicizia, il divertimento e per avermi chiesto di essere tua moglie. Ti amerò per sempre". Appena appreso della scomparsa di Laine, McCartney ha voluto rendere omaggio all'amico e collega con un post Instagram: "Pace e amore Denny. È stato un piacere conoscerti. Mancherai a tutti noi", ha scritto l'ex Beatle.

Addio a Denny Laine, co-fondatore dei Wings | Il tributo di Paul McCartney: "E' stato un piacere conoscerti" - foto 2
Tgcom24

 

 

 

L'omaggio della moglie

  Nel messaggio su Facebook la moglie Elizabeth ricorda gli ultimi momenti trascorsi con l'amato marito: "Ero al suo capezzale, tenendogli la mano mentre suonavo per lui le sue canzoni di Natale preferite. Ha cantato canzoni di Natale nelle ultime settimane e io ho continuato a suonarle mentre era in terapia intensiva", dice ringrazinado poi i suoi fan, che "gli hanno mandato tanto affetto" negli ultimi mesi, e anche i chirurghi, medici e infermieri. "Ringrazio tutti voi per aver inviato amore e sostegno a entrambi. È stato per me un onore e un privilegio assoluto non solo essere sua moglie, ma prendermi cura di lui durante la sua malattia e vulnerabilità", scrive ancora Hines definendo il marito come "una persona straordinariamente meravigliosa, cosi' amorevole e dolce con me". 

 

 

 

Il post di Paul McCartney

  Nel suo omaggio social McCartney, che ha compiuto 80 anni lo scorso anno, ricorda l'amico Denny ai tempi in cui i due suonavano insieme definendolo "un grande talento": "Sono molto rattristato nel sapere che il mio ex compagno di band, Denny Laine, è morto. Ho molti bei ricordi del tempo trascorso con lui: dai primi giorni in cui i Beatles andavano in tournée con i Moody Blues. Le nostre due band avevano molto rispetto l'una per l'altra e si divertivano molto insieme. Denny si è unito ai Wings fin dall'inizio. Era un cantante e chitarrista eccezionale. La sua performance più famosa è probabilmente "Go Now", una vecchia canzone di Bessie Banks che cantava brillantemente. Lui e io abbiamo scritto alcune canzoni insieme, la più riuscita è stata "Mull of Kintyre", che fu un grande successo negli anni Settanta. Ci eravamo allontanati ma negli ultimi anni siamo riusciti a ristabilire la nostra amicizia e a condividere i ricordi dei nostri tempi insieme. Denny era un grande talento con un raffinato senso dell'umorismo ed era sempre pronto ad aiutare gli altri. Mancherà a tutti i suoi fan e sarà ricordato con grande affetto dai suoi amici. Invio le mie condoglianze e i migliori auguri a sua moglie, Elisabetta e alla famiglia". 

Addio a Denny Laine, co-fondatore dei Wings | Il tributo di Paul McCartney: "E' stato un piacere conoscerti" - foto 3
IPA

 

La carriera

 Brian Frederick Hines, vero nome di Denny Laine era nato il 29 ottobre 1944. Nel 1965-66 è stato chitarrista e primo cantante di The Moody Blues, dopodiché ha inciso due album coi Ginger Baker's Air Force, entrambi nel 1970, e l'anno seguente ha fondato i Wings insieme a Paul e Linda McCartney.
Fu proprio l'ex Beatle a chiamarlo. Si erano conosciuti negli anni 60 quando i Moody erano andati in tour coi Fab Four. In un certo senso, Laine diventò il braccio destro musicale di McCartney.

Con lui ha firmato il singolo di maggior successo della band: "Mull of Kintyre" (1977). Durante la militanza stabile nei Wings (1971-1981) ha pubblicato anche tre album a proprio nome; dopo che il gruppo si è sciolto, ha proseguito la carriera come solista.

Addio a Denny Laine, co-fondatore dei Wings | Il tributo di Paul McCartney: "E' stato un piacere conoscerti" - foto 4
IPA


 

Dopo lo scioglimento dei Wings, Laine ha collaborato ancora ad alcuni dischi di McCartney, è andato in tour e ha continuato a fare dischi a proprio nome. Uno dei migliori è "Holly Days", raccolta di cover di Buddy Holly del 1977 in cui c’è l’impronta di McCartney, che lo produce e suona quasi tutto con la moglie Linda. Dal 2018 Laine fa parte della Rock and Roll Hall of Fame coi Moody Blues.
 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali