FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cannes 2019 tra film e star: red carpet da urlo sulla Croisette

Tutto pronto per la 72esima edizione del festival francese in programma dal 14 al 25 maggio

Film, star e party animeranno come ogni anno il Festival di Cannes. La 72esima edizione, in particolare, offrirà un parterre de roi da far impallidire le edizioni passate. Si parte (coi botti) martedì 14 maggio con "I morti non muoiono mai" di Jim Jarmusch: Bill Murray, Tilda Swinton, Cloe Sevigny e Selena Gomez saliranno per primi sulla Montée des marches, dove sfilerà anche la giuria guidata da Alejandro González Inarritu e composta, tra gli altri, da Alice Rohrwacher ed Elle Fanning.

Cannes 2019, primi arrivi e ultimi preparativi

Fino al 25 maggio, vecchi e nuovi miti del panorama cinematografico mondiale arriveranno sul red carpet della kermesse francese. Il 17 maggio Antonio Banderas e Penelope Cruz, protagonisti di "Dolor Y Gloria", verranno a sostenere Pedro Almodovar, un habituè del festival. Giorno da segnare sul calendario con tanto di circoletto rosso è il 21 maggio: al Palais du Festival saranno di scena Brad Pitt e Leonardo DiCaprio con Margot Robbie per l'attesa première di "C'era una volta a Hollywood" di Quentin Tarantino, confermato a selezione ufficiale annunciata.

Due le ingognite a Cannes, Elton John e Diego Armando Maradona. Fino all'ultimo non si saprà se la popstar inglese riuscirà ad arrivare (anche se è altamente probabile) per presentare "Rocketman", il film di Dexter Fletcher con Taron Egerton nel biopic su di lui (sull'onda lunga del successo di "Bohemian Rhapsody"). Il motivo è che Elton John è impegnato in un importante tour, quello dell'addio ai concerti. Alla vigilia dell'apertura del festival ancora però non si è certi dell'arrivo sulla Croisette del Pibe de oro, nonostante Fremaux lo abbia dato per sicuro alla conferenza stampa di aprile: il calciatore argentino è il protagonista del film documentario di Asif Kapadia che viene presentato Fuori Concorso.

Tante star francesi nel film fuori concorso "La Belle Epoque" di Nicolas Bedos: attesi Daniel Auteuil, Guillaume Canet, Fanny Ardant. Grande attesa il 19 maggio per la leggenda del cinema transalpino Alain Delon che riceverà la Palma d'oro alla carriera e terrà una lezione di cinema. Tra i grandi vecchi ci saranno anche Jean Louis Trintignant (88 anni) e Anouk Aimee (87) che Claude Lelouch ha riunito in "Les Plus Belles Annes d'une vie" (nostalgico ritorno dei due protagonisti nei luoghi di "Un uomo e una donna" del 1966).

Per gli italiani, Pierfrancesco Favino accompagna il film di Marco Bellocchio "Il Traditore", in concorso, mentre Monica Bellucci è nel cast di Lelouch, Valeria Golino arriva con "Portrait of a lady on fire" di Celine Sciamma e Chiara Mastroianni è protagonista di "Chambre 212" di Christophe Honoré.

Le due attrici protagoniste de "La vita d'Adele", Palma d'Oro nel 2013, tornano a Cannes in due film in Concorso: Adele Exarchopoulos arriva sulla Coisette per "Sybil" di Justine Triet mentre Léa Seydoux rappresenterà "Roubaix, una luce" di Arnaud Desplechin.

Ma non è finita qui. Arrivano anche Julianne Moore (per una masterclass), John Carpenter, Willem Dafoe che accompagna Fuori concorso "Tommaso" di Abel Ferrara e anche Robert Pattinson protagonista in "The Lighthouse" alla Quinzaine.

Tra gli avvenimenti mondani, due su tutti da segnalare: il 16 maggio Cinemoi Stars United for Good Haute Couture Gala (sfilata per raccogliere fondi per la organizzazione no profit americana Children Uniting Nations) e il 23 maggio l'attesa serata amfAR, 26esima edizione dell'asta di beneficenza delle star del cinema in programma all'Eden Roc di Cap d'Antibes.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE