FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ashley Judd torna a sorridere: cammina di nuovo a quasi sei mesi dall’incidente in Africa

L'annuncio dell'attrice in un toccante post su Instagram

Ashley Judd è tornata di nuovo a camminare, dopo che a febbraio si era frantumata la gamba in una foresta pluviale congolese. Si era rotta la tibia in più punti, rischiando di perdere del tutto la gamba. L'attrice ha pubblicato foto e video su Instagram con cui ha annunciato: "Cari amici, oggi sono tornata a camminare cinque mesi e tre settimane dopo l’incidente nella foresta pluviale congolese. E in che modo l’ho fatto! Facendo un’escursione nello #SwissNationalPark".

 

 

Nel toccante messaggio scritto sul suo profilo social l'attrice de "La tela dell'assassino" e "Attacco al potere" ha raccontato: "Pensavamo che il mio piede avrebbe cominciato a muoversi nel giro di un anno, se mai fosse realmente tornato a farlo e anche se la mia gamba non sarà più la stessa, è una gamba nuova e io la adoro. Siamo amiche, abbiamo fatto un lungo cammino insieme e abbiamo davanti una vita favolosa".

 

Al termine del post Ashley Judd ha ringraziato tutti quelli che l'hanno aiutato nel lungo percorso di guarigione, i fan, la famiglia e il compagno. Tanti gli accorati messaggi di star come Reese Witherspoon, Sharon Stone, Lindsey Vonn, Ricky Martin.

 

L'INCIDENTE A FEBBRAIO - Attrice e attivista, impegnata in cause politiche e umanitarie, a febbraio Ashley Judd aveva rischiato l'amputazione della gamba dopo essere rimasta ferita durante una spedizione nel Congo. L'incidente è avvenuto nella foresta durante una ricerca sugli scimpanzé Bonobo. Ci sono volute 55 ore per trasportarla a mano, in parte in moto, al centro medico più vicino. La stessa attrice aveva raccontato la disavventura su Instagram: "Un incidente catastrofico, ho quasi perso la gamba. "Sono inciampata in qualcosa nel buio e sono caduta", spiegando di essere poi svenuta per il dolore.

 

Ashley Judd: dai red carpet alle missioni in Africa

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali