FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alessandro Baricco: "Adriano Celentano mi chiese aiuto per il cartoon"

Al Giffoni Film Festival lo scrittore racconta del progetto animato, in onda prossimamente su Canale 5

Alessandro Baricco: "Adriano Celentano mi chiese aiuto per il cartoon"

Ospite al Giffoni Film Festival, lo scrittore Alessandro Baricco ha raccontato la sua collaborazione con Adriano Celentano. Il Molleggiato ha infatti curato il progetto del cartoon a puntate "Adrian", che andrà in onda su Canale 5 nella prossima stagione. "E' venuto alla Scuola Holden, in cerca di qualche autore che potesse aiutarlo - ha dichiarato Baricco - Gli abbiamo fatto tre-quattro nomi e so che due-tre sono sopravvissuti".

Alessandro Baricco: "Adriano Celentano mi chiese aiuto per il cartoon"

Nella prossima stagione di Canale 5 ospiterà il progetto 'Adrian', un cartone animato in diverse puntate con ampi stralci della carriera e momenti di racconto "suoi".

"Quello del cartoon 'Adrian' è un progetto a cui Celentano ha lavorato tanto, ma senza l'accordo con Mediaset sarebbe rimasto inedito" aveva annunicato Pier Silvio Berlusconi alla presentazione dei palinsesti Mediaset "Con Adriano ci siamo trovati subito, è per noi una occasione che ci dà grande prestigio e soprattutto è una grande sfida".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali