FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Accusata di usare il botox Jennifer Lopez non ci sta: "Non datemi della bugiarda!"

Lʼartista è tornata sulla polemica su i suoi presunti ritocchini negati difendendosi in unʼintervista al magazine "People"


Instagram

Sembra non placarsi la polemica che vede coinvolta Jennifer Lopez, accusata dagli hater sui social di usare botox senza però avere il coraggio di ammetterlo. Dopo aver risposto tramite Instagram, la cantante e attrice è tornata sull'argomento in un'intervista al magazine "People". "Non chiamatemi bugiarda - si è difesa -, non ho bisogno di dire bugie, sono stata sempre piuttosto onesta in tutta la mia vita".  

 

 

La forma invidiabile sfoggiata da JLo e la sua pelle da ragazzina creano stupore e ammirazione in migliaia di fan ma anche incredulità e malignità in chi invece non ci vede nulla di naturale ma solo un ottimo lavoro da parte del chirurgo estetico.

 

Jennifer Lopez nuda in un video per lanciare il nuovo singolo "In the morning"

 

E se già l'accusa di essere ricorsa alla chirurgia aveva indispettito la Lopez, quello che proprio non riesce ad accettare e di essere considerata una bugiarda che mente per nascondere l'eventuale ritocchino. "Non giudico nessuno. Se vuoi farti botox e punturine va benissimo! - ha detto nell'intervista -. Non voglio però che la gente menta su di me dicendo 'oh, cerca di farci credere che queste cose funzionano'. No, io vi dico che funziona quello che faccio. Per favore, non datemi della bugiarda!". 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali