FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"It: capitolo due", il sequel dellʼhorror arriva nelle sale nel 2019

Annunciato lʼinizio delle riprese dal produttore Roy Lee. I personaggi torneranno in versione adulta

"It: capitolo due", il sequel dell'horror arriva nelle sale nel 2019

Come riporta il sito IndieWire in esclusiva, è arrivata la conferma della data di inizio delle riprese del sequel di "It, capitolo due" per la regia di Andy Muschietti, tratto dal celebre romanzo di Stephen King. Il sequel vedrà la luce a partire dal prossimo luglio, per essere poi nelle sale nel 2019: "Lo script è ancora in via di definizione, mentre le location per le riprese sono già state trovate", ha annunciato Roy Lee, produttore della pellicola.

La Warner Bros d'altronde aveva già annunciato il secondo capitolo un paio di settimane dopo l'uscita del primo film, che aveva incassato la cifra record di 123 milioni di dollari nel weekend di apertura solo negli Stati Uniti. In totale dai botteghini mondiali sono arrivati oltre 700 milioni di incassi che ne hanno fatto così il film horror con maggiori incassi nella storia del cinema.

Il nuovo capitolo arriverà nelle sale il 6 settembre 2019 e riprenderà la narrazione cinematografica a ventisette anni di distanza dalla prima parte, proprio come King fece nel romanzo, con i personaggi che ritorneranno in versione adulta. 

Sulla composizone del cast del sequel, ci sono ancora poche certezze. Jessica Chastain, come aveva rivelato "Variety", sta trattatando la possibilità di recitare nel ruolo di Beverly Marsh, che nel titolo precedente era stato interpretato dall'attrice Sophia Lillis. Tra le sicurezze quella per cui sarà sempre Bill Skarsgard a vestire i panni del pagliaccio Pennywise.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali