FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Economia circolare e sostenibilità, in Italia otto bottiglie di vetro su 10 vengono riciclate

Il vantaggio non è solo ambientale, ma anche economico: negli ultimi 5 anni il riciclo del vetro ha portato ai Comuni un risparmio di 127 milioni di euro e un ulteriore beneficio di 33 milioni

vetro riciclo italia
-afp

Come la sensibilità per i temi ambientali sia aumentata negli ultimi anni è sotto gli occhi di tutti. In particolar modo, uno dei parametri per quantificare questo cambiamento è l'aumento della raccolta differenziata del vetro che negli ultimi anni ha registrato un aumento superiore a quello dei precedenti 12 anni. Stando ai dati resi noti da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro), nel 2020 gli italiani hanno separato 2.396.000 tonnellate di rifiuti d’imballaggio in vetro, il 2,6% in più rispetto all’anno precedente e complessivamente, la raccolta pro capite è passata dai 38,7 kg del 2019 ai 40,4 kg del 2020.

Va ancora meglio per quanto riguarda l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio. Nel 2020 il tasso di riciclo degli imballaggi di vetro ha raggiunto quota 78,6%, con un ulteriore balzo in avanti rispetto al già lusinghiero 77,3% dell’anno precedente. 

 

Gli italiani tra i cittadini più virtuosi d'Europa

“Gli italiani sono tra i cittadini più virtuosi d’Europa per quanto riguarda la raccolta differenziata del vetro e i dati contenuti nel nostro rapporto annuale lo confermano – afferma Gianni Scotti, presidente di CoReVe -. Basti pensare che l’Unione europea ha fissato come obiettivo di riciclo per il 2030 il 75%. Noi abbiamo superato quel traguardo già due anni fa, grazie all’attenzione crescente degli italiani nei confronti dell’ambiente, ma anche per merito degli sforzi compiuti da una filiera industriale che ha puntato con decisione sull’innovazione e la modernizzazione degli impianti di trattamento". 

 

 

Non solo ambiente, riciclare fa bene anche alle casse dei Comuni I benefici della buona pratica degli italiani non sono solo per l'ambiente, ma hanno un diretto riscontro nelle casse degli Enti locali. Solo negli ultimi 5 anni infatti, grazie alla raccolta differenziata e all’impegno dei cittadini, si è registrato un incremento dei benefici economici per i Comuni italiani pari a circa 160 milioni di euro. 33 milioni arrivano dai maggiori corrispettivi riconosciuti da CoReVe (+33 mln €), per la raccolta differenziata del vetro, alle amministrazioni locali e ai gestori del servizio, mentre altri 127 milioni rappresentano i risparmi per i mancati oneri di smaltimento in discarica.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali