FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Firenze, a The State of the Union un panel farà il punto sulla Conferenza sul futuro dell'Europa

Si tratta della tavola rotonda "Deliberate! Taking Stock of the Conference of the Future of Europe", che si terrà il 5 maggio alle 16

European University Institute

Il 5 maggio, alle 16, a "The State of the Union" - il vertice annuale dell'Istituto universitario europeo di Firenze -, durante il panel "Deliberate! Taking Stock of the Conference of the Future of Europe", si farà il punto sulla Conferenza sul futuro dell'Europa.

Si parlerà

della ricerca accademica sul tema e delle lezioni da trarre dalla Conferenza. In particolare, la tavola rotonda risponderà alle seguenti domande: l'esperimento è stato veramente democratico, fino a che punto? La Cofoe è stata all'altezza della sua promessa di dare ai cittadini dell'Ue una vera voce in capitolo? Quali lezioni più ampie ci insegna sulla democrazia partecipativa in un contesto transnazionale e multilingue?.

Partecipano

Claudia Chwalisz

(Ocse e Fide),

Gaetane Ricard-Nihoul

, Membro del Segretariato Cofoe (Commissione Europea) e

Max Steuer

, membro del Panel 2. Modera

Franca Maria Feisel

(Istituto universitario europeo).


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali