FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Icon Design Talks, le nuove sfide delle città globali

Eʼ il tema della masterclass "Città globali",tenutasi nellʼambito degli Icon Design Talks, nel corso della Milano Design Week

Le nostre città stanno cambiando, portando a differenti modelli e stili di vita per imprese e cittadini. Compaiono nuovi servizi e nuove modalità di rapporti anche tra le persone, che anticipano quella che si configura come una vera e propria rivoluzione. E' questo il tema al centro della masterclass Città Globali tenutasi nell'ambito degli Icon Design Talks, nel corso della Milano Design Week.

Città "energivore" e città sostenibili - L’energia è stato uno dei motori propulsivi da cui è scaturito il significato di globalizzazione. Ma l'energia rappresenta anche una delle maggiori sfide che ci riserva il futuro.  "L'energia è un tema importantissimo - ha spiegato l'architetto Gian Carlo Magnoli Bocchi, dello Studio Magnoli & Partners, Gruppo Edison - perché le nostre città, i nostri edifici, le nostre auto sono 'energivori', consumano tantissimo. Riuscire a fare città, edifici e auto che consumano poco, significa andare verso la sostenibilità".

Nuovi modelli, nuovi servizi - Il cambiamento in atto nelle città si trasforma anche, sulla base del nuovo modello economico che si sta sviluppando, in una nuova tipologia di servizi: "Oggi nelle nostre città - ha aggiunto Magnoli Bocchi - abbiamo già grandi trasformazioni urbane finanziate dall'efficientamento energetico, cioè dal risparmio in bolletta. Edison per esempio sta realizzando a Trento un condominio i cui lavori di ristrutturazioni sono finanziati tramite il risparmio energetico: i condomini continuano a pagare la rata fissa delle loro spese, ma con quella rata, grazie a un risparmio sul consumo energetico, dovuto all'efficientamento, è possibile pagare i lavori in atto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali