FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, studio: "Per ogni caso confermato, 5-10 non individuati"

I "casi ignoti" presentano in genere sintomi più leggeri e sono meno contagiosi, ma nel complesso sono responsabili di quasi lʼ80% di tutte le nuove infezioni

Coronavirus, ospedale a Milano in tempo record: i lavori in Fiera

Per ogni caso confermato di Covid-19 ce ne possono essere molto probabilmente altri 5-10 non individuati. Questi hanno in genere sintomi più leggeri e sono meno contagiosi, ma nel complesso sono responsabili di quasi l'80% di tutti i nuovi casi di infezione. E' quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista Science, condotto da scienziati dell'Imperial College di Londra e coordinato da epidemiologi della Columbia University a New York.

I dati Lo studio si basa su dati cinesi relativi ai mesi di dicembre e gennaio, quando ancora in Cina non erano state implementate misure di controllo ad esempio sugli spostamenti e con i tamponi a tappeto. Gli scienziati stimano che in quel periodo in Cina circa sei casi su sette di covid-19 non venivano riconosciuti.

 

La stima "reale" sui casi "Significa che se in America ci sono 3.500 casi di coronavirus confermati - spiega il coordinatore del lavoro Jeffrey Shaman - in realtà ce ne potrebbero essere 35mila in tutto". E lo stesso vale per tutti i Paesi occidentali che hanno iniziato in ritardo a fare i tamponi e che comunque non ne hanno fatti a sufficienza.

 

"Servono test più economici" La situazione non è da sottovalutare, anche perché "anche se si prende la malattia da una persona con sintomi lievi, questo non significa che la si prende in maniera leggera - sottolinea Shaman -. Potresti ugualmente finire in terapia intensiva". Per questo è importante il più possibile implementare i test e rendere disponibili esami diagnostici più economici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali