mancano antinfiammatori, antipiretici, antibiotici

Boom di casi d'influenza, l'allarme dei farmacisti: 2.000 medicine introvabili

Dagli scaffali delle farmacie mancano antinfiammatori, antipiretici, antibiotici e prodotti per la tosse per bambini. Ecco perché

13 Dic 2022 - 18:26
 © ansa

© ansa

"Sono tra i 1.500 e i 2.000 i farmaci che mancano sugli scaffali delle farmacie italiane: antinfiammatori, antipiretici, antibiotici e prodotti per la tosse per bambini a base di ibuprofene, alcuni antibiotici di uso orale e pediatrico, antipiretici e gli aereosol". E' l'allarme lanciato da Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani (Fofi), in concomitanza con i boom di casi di influenza. Ecco perché.

Influenza 2022-2023, la fake news smontate dal ministero della Salute

1 di 8
© Ministero della Salute © Ministero della Salute © Ministero della Salute © Ministero della Salute

© Ministero della Salute

© Ministero della Salute

Influenza, mancano le medicine in farmacia - Tra le cause della mancanza di farmaci per curare l'influenza, spariti dagli scaffali delle farmacie, ci sono anche "i problemi legati alla guerra": c'è, infatti, il "problema del confezionamento, mancano le fialette di vetro, manca la lamina del blister di alluminio delle pasticche".

L'appello lanciato dalla Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani è quello di "fare un uso consapevole dei farmaci senza andare a fare scorte inutili".

Influenza stagionale, record di contagi: 943mila persone colpite solo nell'ultima settimana

1 di 1
© Withub © Withub

© Withub

© Withub

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri